Risotto allo zafferano, la ricetta tradizionale alla milanese

Il risotto allo zafferano è una tipica ricetta milanese, molto amata anche nel resto d’Italia.

Si tratta di un primo piatto dal sapore deciso il cui ingrediente principale è proprio lo zafferano.

Questa spezia conferisce al risotto non soltanto il colore oro tipico ma anche un sapore incisivo.

Lo zafferano

Lo zafferano è una spezia molto usata in cucina, ricavata dai fiori viola prodotti dall’omonima pianta. La polverina si estrae dagli stimmi del fiore e il processo che va dalla lavorazione della terra all’estrazione della polvere è estremamente laborioso, motivo per cui il costo dello zafferano è particolarmente alto.

La polvere di zafferano può essere utilizzata in cucina in moltissimi modi.

Ad esempio, per realizzare risotti, creme profumate e per aromatizzare piatti di carne e ortaggi di stagione, oppure per produrre dolciumi e liquori speziati e dal sapore particolare.

 
amaro fernet

Acquista

Proprietà e benefici dello zafferano

Noti sin dai tempi antichi sono i benefici dello zafferano.Prima di essere introdotto in cucina, infatti, veniva utilizzato in campo medico come antidepressivo naturale.

Oggi, lo zafferano puro è utilizzato anche in casi di:

  • Sbalzi d’umore e tensione nervosa.
  • Dolori pelvici e sindrome premestruale.
  • Prevenzione dell'Alzheimer.
  • Prevenzione dei difetti e della degenerazione della vista.
  • Asma e affezione delle vie respiratorie.
  • Insonnia.
  • Rughe e macchie della pelle.

Per beneficiare di tutte le proprietà terapuetiche dello zafferano però, è bene consultare uno specialista e assumere in quantità moderata integratori alimentari o ritrovati erboristici a base di zafferano, in quanto un consumo eccessivo potrebbe scatenare reazioni avverse.

Diversamente, in cucina lo zafferano può essere utilizzato liberamente per la preparazione di gustosi manicaretti come, appunto, il risotto alla milanese.

La ricetta del risotto alla milanese

La vera ricetta del risotto alla milanese include questi ingredienti:

Preparazione

  • Preparare il brodo di carne e unire lo zafferano in polvere.
  • A parte, in una terrina, unire il burro e l’olio d’oliva.
  • Soffriggere la cipolla tritata finemente fino a tostarla.
  • Aggiungere il riso e tostare.
  • Dopo aver amalgamato il tutto, aggiungere il vino bianco per sfumare.
  • Aggiungere gradualmente il brodo di carne e zafferano e cuocere a fiamma bassa per 15 minuti circa.
  • Mantecare con burro freddo e parmigiano, fuori dal fornello.

Varianti autunnali del risotto con lo zafferano

Una variante tipicamente autunnale è il risotto zafferano e funghi porcini. Per un’ottima resa, suggeriamo di utilizzare i funghi porcini secchi provenienti da agricoltura controllata.

 
Funghi porcini secchi

Acquista

 

I funghi, si sa, sono alimenti dalle importanti proprietà nutritive, gustosi e prelibati. Tuttavia, è necessario accertarsi sempre della loro provenienza.

I funghi secchi in vendita su Io Scelgo Bio, per esempio, provengono da aziende controllate e parte della filiera del biologico. Non contengono conservanti aggiunti, derivano dalla natura e sono sottoposti a processi di raccolta, taglio ed essiccazione 100% sicuri.

Prepara il tuo primo risotto alla milanese, inizia da qui: scopri tutti i migliori marchi di zafferano biologico disponibili su Io Scelgo Bio!

vedi tutti i prodotti